• Image 1
  • autunno2008-067
  • Image 6
  • infermiereinfermiere
  • Image 2
  • Image 7
  • the
  • mother

APERICENA SOLIDALE


SABATO 20 OTTOBRE, ore 18:30

presso l'oratorio di San Quintino della parrocchia di Gossolengo

Il menu prevede torta fritta con salumi e formaggi.

Il costo è di € 15:00 a persona

Tutto il ricavato sarà destinato ala supporto dei bamibini di strada di Addis Abeba (Etiopia)

Per informazioni e conferme: 335 69 08 114 - 347 70 52 931 - 320 69 17 482

Benvenuti

L'associazione Seva Shanty Onlus nasce nel 1990 dal desiderio di due amiche di sostenere un progetto a favore dei contadini di Pattumudi nel Kerala (India), presentato a Piacenza da Suor Rosaline Colacomedico in India, con l'obiettivo di ridare a circa trecento famiglie di ex-coloni la possibilità di prendere possesso delle vecchie piantagioni di thé ormai in disuso, a seguito di una legge di esproprio nei confronti dei grandi proprietari terrieri. Seva Shanty Onlus si è unita alla cordata promossa da Suor Rosaline, unitamente all'Università Bocconi di Milano, per raccogliere i fondi necessari a ridare alle famiglie disoccupate una casa, luce elettrica, acqua, piccoli animali da cortile e, soprattutto, migliaia di piantine di thé, che hanno restituito loro dignità attraverso il lavoro nelle piantagioni. 

A conclusione di quel primo progetto, nel 2003 l'Associazione Seva Shanty ha iniziato a collaborare con la Mother and Child Foundation, che accoglie giovani ragazze madri di Thodupuzha (Kerala, India) e i loro figli. 
Attraverso numerose iniziative di raccolta fondi l'Associazione ha contribuito alla costruzione di una grande casa di accoglienza, di una moderna stalla e alla formazione professionale di molte ragazze divenute infermiere.

Dopo dieci anni a fianco della Fondazione Mother and Child, nei quali i progetti da loro promossi hanno raggiunto un buon livello di autosufficienza, Seva Shanty ha scelto di aprire i propri orizzonti a nuove realtà e di rivolgere l'attenzione ai giovani di un'altra regione del mondo.

Dal 2014, in seguito all'avvenuta conoscenza dell'associazione Il Sorriso dei miei Bimbi e dei suoi fondatori, Barbara Olivi e Julio de Rezende che, dal 1999 operano a Rocinha (Rio de Janeiro), la più grande favela del Sud America, Seva Shanty ha deciso di adottare il progetto Giovani Rocinha, che promuove attività di educazione, formazione e professionalizzazione.

Questo sito utilizza i "cookie" per migliorarne la navigazione. Chiudendo questo banner il visitatore acconsente all’uso dei "cookie". To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information